DALLE PRIME MACCHINE DEL CAFFE’ AD OGGI

Coffee & Go è un prodotto rivoluzionario nato per poter soddisfare la voglia di un buon caffè in qualsiasi momento ed in ogni luogo. Si tratta di macchine del caffè portatili create grazie allo sviluppo di tecnologie atte a conciliare praticità ed efficienza, garantendo un’ottima qualità. Ma prima di approdare a questo, come si sono evolute le macchine del caffè?

cofee-icona-della-macchina-set-di-piccole-icone_1085-162

Il blog “Il caffè espresso italiano” ci offre un excursus molto interessante che esplora lo sviluppo delle macchine da caffè dagli albori fino ai nostri giorni. Se siete interessati a scoprire quali sono state le tappe fondamentali di questa storia cliccate qui. Imparerete che l’invenzione della macchina del caffè espresso è da attribuire orgogliosamente ad un italiano, torinese per la precisione: Angelo Moriondo.  Curioso sapere che il suo nome però non è divenuto famoso poiché egli fu troppo geloso della propria creazione per cederla alla produzione industriale, così ne fece creare artigianalmente solo qualche pezzo unico.

brevetto

Il brevetto di Moriondo

Ad inserire questa invenzione tra le sette eccellenze italiane è Enrico Mannucci in un articolo pubblicato sul Corriere della sera. Si legge che le prime macchine erano molto diverse da quelle a cui siamo abituati, più grandi ed ingombranti. Ma nonostante ciò, anche per esse venne dedicata particolare attenzione all’aspetto estetico, così che furono abbellite con inserti e decorazioni in stile liberty. Oggi potremmo considerarle opere d’arte, infatti non manca loro un museo dedicato: il Mumac. L’articolo prosegue presentando la storia della Cimbali, da piccola bottega a produttrice di fama mondiale.

Per avvicinarsi ulteriormente a questo marchio storico consigliamo di visitare il sito del Mumac. Potrete così informarvi oltre che sulla storia dell’azienda, anche riguardo ai numerosi eventi che vengono organizzati e sulla collezione presente nel museo. Non perdete l’occasione di andare a visitarlo di persona!

Per continuare a stuzzicare la curiosità con le nostre proposte di lettura torna sul nostro sito e visita le nostre pagine!

Photo credit

Copertina: Freepik Logo: Freepik

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...